Prof. NGUYEN VAN HOAN
CURRICULUM VITĂ

Dati personali
Nome : NGUYEN VAN HOAN    Data di nascita : 27 - 06 - 1932
NazionalitÓ : Vietnamita
Indirizzo : Via Ta Quang Buu, El-307,    Hanoi-Vietnam
E-mail : nguyenvhoan@gmail.com

Studi compiuti
1953: Laurea in Lettere presso la Scuola Normale Superiore della Quarta Regione.
1978-1979 : Studente di Lingua Italiana presso l'UniversitÓ per Stranieri di Perugia e successivamente assistente alla ricerca in Letteratura Italiana presso La FacoltÓ di Lettere e Filosofia dell'UniversitÓ degli Studi "La Sapienza" di Roma.
Lingue straniere: Italiano, Francese

Esperienze professionali
1959-1962: Insegnante di Letteratura Vietnamita all'UniversitÓ dell'Educazione di Hanoi.
1962-1999: Ricercatore di Letteratura Vietnamita presso l'Istituto di Lettere dell'Accademia delle Scienze sociali del Vietnam.
1980-1988: Vice Direttore dell'Istituto di Letteratura 1984: Ŕ stato nominato a docente universitario
1999-2001 : Ŕ stato titolare del primo Corso di Lingua e Letteratura Vietnamita presso la FacoltÓ di Lingue e Letterature Straniere dell'UniversitÓ degli Studi di Torino.
1986-2013: Vice Presidente dell'Associazione di Amicizia Vietnam- Italia. 1994-2008: Presidente del Comitato Dante Alighieri di Hanoi.
Dal 1980 Ŕ stato socio dell'Associazione internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana (AISLLI), della SocietÓ Dante Alighieri di Roma e socio vitalizio della SocietÓ Dantesca Italiana di Firenze.

Pubblicazioni
A - Letteratura Vietnamita
1965  - TRUY╚N K1╚U diNGUY╚N DU (1765-1820),
Edizione critica, in vietnamita, Hanoi, Edizione Letteratura, 1965, 376 pag. 1972
ANTHOLOGIE DE LA LITT╔RATURE VIETNAMIENNE
Tomo primo, in francese, in collaborazione con NguyÚn KhÓc Vi^n, Edizione Lingue straniere, Hanoi, 1972, 335 pag.
1980 - LICH SU' V└N HOC VI╚T NAM (Storia della Letteratura Vietnamita), in vietnamita, in collaborazione, Hanoi, Edizione Scienze Sociali, 1980, 398 pag.
1985 LES CHERCHEURS VIETNAMIENS ET FRANCAIS ET L'╔TUDE DU KI╔U -
Testo pubblicato in "PO ans de recherches sur la culture et l'histoýre du Vietnam", BibliothŔque orientaliste de FEcole francaise d' ExtrÚme - Orient, Hanoi, 1985.
1999 V└N HOC D└N TOC VA THĎI DAI ( La letteratura nazionale vietnamita e la sua epoca), in Vietnamita, Hanoi, Edizione Scienze sociali, 1999, 502 pag.
2000 1 CADAO DEL VIETNAM. Traduzione italiana della poesia popolare vietnamita, in collaborazione con Pino Tagliazucchi, Milano, Edizione ObarraO, 2000, 151 pag., seconda edizione, Hanoi, Edizione II Lavoro, 2002, 187 pag.

B - Letteratura Italiana
1980 NGUY╔N TRAI e DANTE. Intervento al Colloquio Internazionale su NguyÚn Trai
(1380-1442) ad Hanoi, Ottobre 1980, organizzato in occasione de!600esimo anniversario della nascita del poeta. Tema: "Nella lotta per affermare la dignitÓ della lingua e della cultura nazionale, ogni popolo ha il suo Dante. NguyÚn Trai Ŕ il Dante della letteratura vietnamita".
1982 CO CH┘ OU└N (La locandiera di CARLO GOLDONI), Curatore e presentatore della traduzione vietnamita delle opere scelte di Carlo Goldoni: La locandiera. La vedova scaltra. I rusteghL La casa nova. Hanoi, Edizione Letteratura, 1982, 506 pag.
1984 Voci su G. PARIMI. U. FOSCOLO. L. PIRANDELLO in Enciclopedia della Letteratura (Tu diÚn vÓn hgc\ in vietnamita, Hanoi, Edizione delle Scienze sociali, 1984.
1989 1 PROMESSI SPOSI di A. MANZONI. Conferenza alla Biblioteca nazionale di Hanoi, in occasione della pubblicazione della prima traduzione vietnamita dei PROMESSI SPOSI. Maggio 1989.
1991 LA LETTERATURA ITALIANA IN VIETNAM. Intervento al XIII Congresso Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana a Perugia, Giugno 1988, pubblicato in Lingua e Letteratura Italiana nel Mondo oggi Tomo II, Firenze, Leo S. Olschki editore, 1991.
1996 CUQC PHI╔U LUU KY DI╚U C┘A COLËMBO. Traduzione e Presentazione del libro "La meravigliosa avventura di Cristoforo Colombo: di Paolo Emilio Taviani, Hanoi, Edizione Cultura, 1996.
2002 LA PRESENZA DI DANTE IN VIETNAM. Intervento presentato alla rassegna La Divina Commedia nel Mondo, organizzata nell'ambito del V Settembre Dantesco a Ravenna, 9-2002.
2004 DIZIONARIO VIETNAMITA - ITALIANO. ITALIANO - VIETNAMITA, in collaborazione con Carte Arduini, Hanoi, Edizione II Mondo, 2004, 2007, 1196 pag
2009 TH└N KHUC. La prima traduzione integrale della Divina Commedia di Dante dall'italiano al vietnamita, Hanoi, Edizione Scienze sociali, 2009, 1047 pag.
2010 PERCH╔ HO AVUTO IL CORAGGIO DI TRADURRE DANTE. Intervento al Convegno internazionale ''Leggere Dante oggi" a Roma, 24-26 Giugno 2010.

Onorificenze
1984 Ŕ insignito di Medaglia della Resistenza di primo grado dal Presidente della R.S del Vietnam.
2001 l'Onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Hanoi, 20 Giugno 2014
                                           

Nguyen Van Hoan Allegati:
1. Discorso della S.E. Luigi Solari, Ambasciatore d'Italia alla consegna dell'Onorificenza di Cavaliere al Prof Nguyen Van Hoan, Hanoi, 8-11 -2002.
2. Lettere deU'Illustr.mo Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano indirizzata al Prof Nguyen Van Hoan in occasione della pubblicazione della traduzione della Divina Commedia. Roma, 24-11-2009.


Hanoi, 8 Novembre 2002
Discorso in occasione della consegna dell'Onorificenza di Cavaliere dell'Online al Merito della Repubblica Italiana al Professar Nguyen Van Hoan.
 

Gentile Professar Van Hoan, Cari Amici,
vi ringrazio della vostra presenza ad una riunione particolarmente significativa.
Oggi infatti siamo qui riuniti per festeggiare il Prof. Nguyen Van Hoan in occasione del conferimento a suo favore dell'alta onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, che avevo preannunciato lo scorso 3 giugno al Teatro dell'Opera dý Hanoi, in occasione, della Festa Nazionale italiana.
Il Professar Van Hoan Ŕ un nostro amico ed Ŕ un amico del nostro Paese e della nostra Cultura, tutti noi Lo conosciamo e conosciamo la Sua opera, per questo non ha sicuramente bisogno di essere presentato. Tuttavia nei giorni scorsi, mentre sfogliavo il fascicolo relativo a questa onorificenza, mi sono ancora una volta soffermalo sulla sua biografia, che Ŕtanto impressionante da non poter essere taciuta.
Nato nel 1932 a Nghe An, concluse gli studi liceali all'etÓ di 17 e si arruol˛ nelle Forze di Liberazione che combatterono per affrancare il Vietnam dal sistema coloniale. Per quest'attivitÓ egli fu insignito di un 'alta onorificenza, la Medaglia della Resistenza di I░ grado.
In quegli stessi anni il Professar Van Hoan inizi˛ la sua attivitÓ di insegnante, che da allora Ŕ proseguita in diversi istituti e che tuttora continua.
Oltre a questa attivitÓ che ha contraddistinto il suo percorso professionale, il Professor Van Hoan ha dedicato una parte importante della sua vita ad Enti per lei promozione della Cultura Italiana in Vietnam, fra questi il Comitato Dante Alighieri dý Hanoi, l'Associazione dý Amicizia Vietnam - Italia, il Club Italo-Iberico UNESCO di Hanoi.
Egli Ŕ inoltre socio della Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana (AISLLI), della Dante Alighieri, di Roma e della SocietÓ Dantesca Italiana.
Non credo sia inutile, da ultimo, ricordare la Sua considerevolissima attivitÓ di traduttore, che lo ha portato a provvedere i lettori di questo Paese di opere di scrittori italiani in vietnamita. Dal 1982 ha tradotto opere di Goldoni, Foscolo, Pirandello, Carlo Levi, Paolo Emilio Taviani ed altri.
Il suo lavoro pi¨ imponente Ŕ consistito per˛ nella traduzione della Divina Commedia di Dante, che ha presentata recentemente alla rassegna La Divina Commedia nel Mondo, organizzata nell'ambito del V░ Settembre Dantesco di Ravenna, assieme alla versioni Armena e Polacca.
Non voglio dimenticare di citare, in questa messe di opere e iniziative del Professar Van Hoan, l'ultima in ordine di tempo: il Dizionario Italiano-Vietnamita, presentato lo scorso 14 Ottobre durante la Seconda Settimana della Lingua Italiana nel Mondo.
Tale dizionario Ŕ stato accolto con grandissimo entusiasmo dagli studenti di italiano dell'UniversitÓ di Lingue Straniere di Hanoi e non voglio perdere questa occasione per rendere partecipe di ci˛ il Professor Van Hoan e per ringraziarlo anche a nome dei nostri studenti.
L'iter dell'Onorificenza che tra poco consegner˛ al Prof. Van Hoan Ŕ stato particolarmente lungo essendo egli straniero: la proposta di concessione Ŕ stata infatti avanzala dal mio predecessore. Ambasciatore Zamboni, nel 1997, ma solo oggi Ŕ finalmente arrivato il momento della sua consegna.
A questo punto, prima di consegnargli ufficialmente la decorazione, d˛ lettura della sua motivazione ufficiale:
"Il Professor Nguyen Van Hoan, professore di letteratura italiana e vietnamita, con oltre venti anni dedicati alla promozione ed alla divulgazione delle opere dei pi¨ grandi e significativi scrittori italiani, in Vietnam, ha sempre manifestato uno spiccato interesse verso gli aspetti culturali e scientifici del Nostro Paese.
Da sempre legato agli ambienti italiani in Vietnam, il Professor Van Hoan ha illustrato con molteplici conferenze il suo attaccamento ed amore per tutto ci˛' che si riferisce alla letteratura italiana, tanto che nel mese di giugno 1981 ha presentato, nel corso di una conferenza alla biblioteca nazionale di Hanoi, la prima parte della traduzione in vietnamita della Divina Commedia di Dante Alighieri.
Ha proseguito in questa sua opera di divulgazione della nostra cultura, pubblicando nel maggio 1989 la prima versione vietnamita dell'opera I Promessi Sposi di Manzoni egli ha dissertato in anni successivi con esaurienti conferenze sulla diffusione della letteratura moderna italiana in Vietnam (maggio 1992) e con un saggio sulle relazioni storico - culturali tra il Vietnam e l'Italia (maggio 1997)
".
Mi rallegro vivamente anche a nome mio personale, dei colleghi e degli amici tutti qui intervenuti col Prof. Van Hoan e lo ringrazio calorosamente per il contributo da lui dato in tanti anni per la migliore conoscenza della cultura italiana in Vietnam e di conseguenza a favore dell'amicizia fra i due popoli.
Per i motivi suesposti ho quindi l'onore di appuntargli sul petto, a nome di S.E. il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio d'ampi, l'Onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

(firmato Luigi Solari)

Il Presidente della Repubblica Italiana
Roma, 24 novembre 2009

la ringrazio vivamente per la traduzione in lingua vietnamita della Divina Commedia di cui mi ha fatto omaggio e per la sua cortese lettera.
Apprezzo molto il suo impegno per la diffusione della cultura italiana in Vietnam e desidero rivolgerle sinceri complimenti per la sua padronanza della lingua e della cultura italiana. Sono convinto anche io che l'impegno delle nostre UniversitÓ nella formazione di studenti stranieri rappresenti uno strumento di importanza decisiva per favorire la creazione di legami sempre pi¨ saldi fra cittadini italiani e stranieri, e un mezzo di straordinaria efficacia per promuovere l'integrazione e la conoscenza fra i popoli.
Attendo di incontrare a breve il Presidente della Repubblica del suo Paese per conoscere da vicino gli straordinari progressi che il Vietnam sta compiendo lungo la via dello sviluppo economico e sociale e dell'integrazione con i Paesi asiatici.
Nel formularle voti di miglior successo per il proseguimento dei suoi studi di italiano e per il suo impegno in seno all'Associazione di amicizia Vietnam-Italia, mi Ŕ gradito farle pervenire migliori saluti.


____________________________________
Professor Nguyen Van Hoan Ta Quang Buu, E1-307 HANOI
Vietnam