CRONACHE DI OGGI

VIETNAM
VERSO L'ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE

La revisione del Codice Penale da parte dell'Assemblea Nazionale muove verso l'abolizione della pena di morte.
Non sarà più prevista per corruzione: dal prossimo luglio verrà commutata in ergastolo a fronte della restituzione del 75 per cento delle somme percepite illegalmente.
Eliminata anche per contraffazione alimentare , rapine e alcuni reati di droga.

il Venerdì di Repubblica  -  11 dicembre 2015